Biscotti di pasta frolla montata

Quanto sono belli ma soprattutto buoni questi biscotti? Sono di pasta frolla montata, decisamente più semplice da preparare e non necessita del tempo di riposo. Trovo che ci si metta anche meno a preparare i singoli biscotti perché non bisogna stendere la frolla ma si usa una sac a poche con un beccuccio dentato per spremere la frolla e dare la forma che si vuole ai biscotti che spesso si vedono a forma di “S”.

Certo, non vengono perfetti, ma sono bellissimi comunque, anzi, forse lo sono ancor di più per questo; perché per la loro bontà incredibile vi potranno anche chiedere se li avete comprati in pasticceria ma poi si vedrà che la loro unicità è data proprio dalla vostra mano e l’amore che ci metterete 🙂

Io di solito ne ricopro metà con del semplice cioccolato fondente perché trovo che siano il tocco in più per renderli veramente unici!

Cosa aspettate? La ricetta è qui 🙂


Ingredienti per circa 25-30 biscotti:

  • 150 gr burro morbido
  • 80 gr zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 220 gr farina
  • 1 cucchiaino raso di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 100 gr cioccolato fondente

Preparazione:

Mettete in una ciotola il burro (che dovrà essere morbido, da temperatura ambiente) e lavoratelo insieme allo zucchero a velo fino ad ottenere una crema.

Aggiungete l’uovo e mescolate di nuovo bene il tutto.

Per ultimo aggiungete la farina setacciata insieme al lievito. Amalgamate bene il tutto e trasferite l’impasto in una sac a poche con il beccuccio stellato.

Ricoprite la placca del forno con della carta da forno e spremendo un po’ di frolla formate dei cerchietti, sovrapponendo leggermente le estremità. Formate i biscotti tenendoli distanti tra loro qualche centimetro.

Cuoceteli in forno già caldo a 180° per 15 minuti (di solito faccio due infornate).

Quando saranno freddi potete se volete ricoprirne la metà con il cioccolato.

Sciogliete 2/3 del cioccolato in microonde e aggiungete poi il resto mescolando bene finché non si scioglierà anche quest’ultimo.

Prendete un biscotto e intingetelo per metà nel cioccolato. Lasciate colare bene il cioccolato in eccesso e mettete il biscotto a raffreddare su una grata, ad esempio quella del forno.

Andate avanti così fino a terminare tutti i biscotti.

Sentirete che bontà 🙂

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...