Biancostato ai funghi

Funghi funghi funghi..nelle ultime settimane in famiglia sono stati raccolti così tanti funghi che i congelatori sono pieni e io ho potuto sbizzarrirmi a preparare un sacco di piatti sfiziosi. I funghi li adoro, soprattutto i porcini e i pioppini che secondo me sono i più profumati e gustosi. Stavolta avevo a disposizione dei pioppini e ho voluto valorizzare una carne che in realtà è considerata un taglio povero, infatti il costo è veramente contenuto ma credetemi il risultato è fantastico!

Non ho pesato gli ingredienti quindi vi dico la verità vi do delle indicazioni ad occhio, proprio come facevano tra generazioni una volta😅😊

Ingredienti per una persona:

  • una fetta di biancostato
  • tre manciate di funghi freschi e già puliti
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
  • uno spicchio di aglio
  • un peperoncino secco

Preparazione:

Scaldate in una padella un filo di olio extravergine d’oliva e fateci rosolare uno spicchio di aglio e un peperoncino secco. Aggiungete quindi i funghi e fateli rosolare leggermente. Aggiungete quindi il biancostato leggermente infarinato, facendovi spazio tra i funghi; fatelo rosolare a fiamma media su entrambi i lati. Sfumate con un goccio di vino e lasciate evaporare qualche minuto.

A questo punto togliete l’aglio e il peperoncino e aggiungete mezzo bicchiere di acqua calda; abbassate la fiamma al minimo, coprite con un coperchio e lasciate cuocere per circa un’ora aggiungendo dell’acqua all’occorrenza. Alla fine lasciate che il sughetto si restringa e servite ben caldo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...