Torta russa di Verona

Se siete amanti degli amaretti come me questa torta vi conquisterà. Mi erano avanzati degli amaretti da un dolce che avevo preparato e cercavo una ricetta di un dolce veloce e semplice da preparare da portare ad una cena. Ho trovato la ricetta di questa torta e già solo leggendo gli ingredienti me ne sono innamorata. Dopo averla assaggiata mi ha proprio conquistata, la cosa che ho più amato sono i gusti avvolgenti ottenuti con una semplicità incredibile!

Non vi resta che provarla, vi lascio la ricetta!

Ingredienti per uno stampo da 20 cm:

  • 170 gr farina 00
  • 150 gr zucchero
  • 100 gr burro
  • 100 gr amaretti
  • 100 gr mandorle pelate
  • 3 uova
  • 8 gr lievito
  • sale
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda

Preparazione:

Frullate le mandorle con due cucchiai di zucchero presi dal totale. Sbriciolate gli amaretti e tenete da parte.

Sbattete le uova con il resto dello zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete il burro fuso intiepidito, le mandorle che avete frullato, la farina e il lievito setacciati, gli amaretti che avete sbriciolato e il pizzico di sale. Amalgamate bene.

Ora stendete la sfoglia nello stampo tenendo alla base la carta da forno. Versateci dentro tutto il composto, richiudete i bordi verso l’interno e cuocete a 180° per circa 1 ora.

Una volta cotta sfornatela, lasciatela completamente raffreddare e spolverizzate con zucchero a velo. Una meraviglia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...