Bocconcini di salmone ai semi di papavero con finta maionese alla senape

Penso che coccolare sé stessi e non solo gli altri sia una cosa davvero importante. Amo dedicare una coccola a me stessa; un trattamento dall’estetista, una passeggiata, un bagno caldo, una maschera al viso, una colazione fuori con le amiche, un jeans nuovo..insomma diciamocelo, pensare sempre e solo agli altri senza magari nessuno che pensa a noi è brutto 🙂

E questo per me vale anche per il cibo..non perché mi capita di mangiare da sola devo accontentarmi di un pezzo di formaggio!

Certo, capita anche a me di non aver voglia di prepararmi niente da mangiare e mi va benissimo il petto di pollo gira e rigira..ma l’altro giorno avevo in frigo una fetta di salmone e non mi andava il solito trancio in padella..e poi non avrei mica potuto proporlo nel mio blog 🙂 e in effetti mancava proprio un antipasto/secondo di pesce.

Questo piatto infatti è perfetto da servire sia come antipasto servendo qualche bocconcino a testa, che come secondo in una porzione magari un po’ più abbondante..e non c’è niente di complicato nella sua preparazione!

Una leggera maionese perché senza uova e con poco olio che si accompagna perfettamente con la sua freschezza alla consistenza un po’ più grassa del salmone che acquista croccantezza grazie ai semi di papavero.

Va beh, basta parlare, provatelo e mi direte!

Condividete le vostre prove nella mia pagina Facebook che potete seguire se volete essere sempre aggiornati! ⇒ Pagina Facebook

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 fetta di salmone a testa (del peso di circa 200 gr l’una)
  • semi di papavero qb
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Per la finta maionese alla senape (senza uova):

  • 50 ml olio di semi di girasole
  • 25 ml latte
  • 15 gr senape
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaio di aceto di vino bianco

Preparazione:

Con un coltello ben affilato togliete la pelle al salmone e le spine cercando di romperlo il meno possibile.

Tagliatelo a cubi più o meno regolari e ricopriteli con i semi di papavero come in foto:

IMG_20170923_123152

Fate scaldare in una padella un filo di olio e fate rosolare il salmone per circa 10 minuti, ci vorrà veramente poco.

Nel frattempo preparate la maionese mettendo in un contenitore (meglio se quello del frullatore ad immersione) l’olio, il latte, il sale e l’aceto e frullate finché otterrete una cremina, ci vorrà veramente un attimo.

A questo punto mescolate la finta maionese con la senape e servitela assieme al salmone caldo.

Originale, veloce, facile, buono, sano..cosa si vuole di più? direi che è una coccola perfetta 🙂 Ecco il risultato!

2509-2017-08441137384084315798

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...