Nuvola d’uovo al tartufo su crema al parmigiano

Premesse:

  1. questa ricetta non è assolutamente difficile come sembra
  2. è speciale, un modo originale per servire un semplice uovo
  3. se adorate il tartufo adorerete questa ricetta
  4. anche se non adorate il tartufo potete prepararla comunque per stupire i vostri ospiti
  5. anche se non avete ospiti, preparatelo per la famiglia perché è favoloso
  6. se lo preparate fate scorta di pane o finirete per raccogliere la crema di parmigiano con la lingua direttamente sul piatto come i bambini

Questa ricetta l’avevo vista in qualche programma di cucina, forse “Top Chef” di qualche anno fa, e ho voluto rubare questa idea per arricchirla e servirla con la mia crema al tartufo preferita e la crema al parmigiano saporita e cremosa, con un disco di pane di segale che completa le consistenze…che goduria questo piatto, ormai è super richiesto e non serve più un’occasione speciale per prepararlo 🙂

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 fette di pane di segale

Per le uova:

  • 4 uova
  • 4 cucchiai scarsi di crema di tartufo
  • sale e pepe
  • olio extravergine d’oliva

Per la crema al parmigiano:

  • 200 ml panna fresca liquida
  • 200 gr grana stagionato gratuggiato

Preparazione:

Partiamo dall’effetto finale 🙂

2309-2017-03091070074393202643

Preriscaldate il forno a 180°.

Separate i tuorli dagli albumi, ATTENZIONE a non rompere i tuorli e ATTENZIONE perché dovrete mettere ogni singolo tuorlo in una ciotolina/tazza diversa.

Montate gli albumi con un pizzico di sale a neve ben ferma.

Prendete 4 pirottini in alluminio e ungete bene tutte le pareti con un filo di olio.

Riempiteli per circa metà con dell’albume e create al centro una conchetta in cui metterete delicatamente un tuorlo in ciascun pirottino.

Metteteci sopra la crema di tartufo e pepate, il risultato sarà come quello in foto:

2309-2017-03011068028977331653

A questo punto coprite con altro albume senza schiacciare ma comunque riempiendo bene i bordi, senza lasciare buchi e creando una superficie liscia.

A questo punto infornate per circa 10 minuti. Il tuorlo rimarrà liquido e si cuocerà di più venendo a contatto con la crema di parmigiano calda con cui lo servirete; l’effetto sarà stupendo quando aprire l’uovo ma se proprio non vi piace cuoceteli un po’ di più.

Nel frattempo con un coppa-pasta ricavate dei dischi di pane di segale più grandi di diametro dei pirottini e infornate anche questi.

Mentre si cuoceranno mettete in un pentolino la panna e il parmigiano e fate cuocere a fuoco lento finché si scioglierà; mescolate bene.

A questo punto sarà tutto pronto: mettete sul fondo del piatto la crema di parmigiano, poggiateci sopra il disco di pane e sformateci sopra a sua volta l’uovo, cercando di staccarlo delicatamente dalle pareti con un coltello, senza romperlo!

Ecco qui, quando lo aprirete..da acquolina 🙂

2309-2017-03381069445458061998

 

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. pikaciccio ha detto:

    Uovo e tartufo abbinamento perfetto

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...