Ciambelle di ricotta e gocce di cioccolato al forno

L’altro giorno stavo pensando ad una cosa..al fatto che l’avere un blog, che va a braccetto con il raccontare anche un po’ di sé e dei propri “segreti”, non vada per niente d’accordo con la mia riservatezza..

Però sto migliorando 😊 non volutamente perché non sarà mai da me spiattellare al mondo i miei fatti personali ma mi sono resa conto che nel raccontare le mie ricette racconto anche un po’di me, della mia quotidianità, del mio modo di fare, dei miei impegni..

Ecco, queste ciambelline le ho preparate perché piacciono tanto ad una persona speciale e io amo vedere il sorriso, soprattutto di prima mattina, delle persone che amo..mi piace dedicare loro un pensiero..

E devo dire che so anche io perché piacciono tanto queste ciambelline, sono buone ma leggere perché cotte al forno e a base di ricotta!

E allora provatele anche voi per far felici chi amate e sono sicura che farete felici anche voi 🙂

Ingredienti per 8 ciambelle:

  • 250 gr farina 0 (manitoba)
  • 250 gr farina 00
  • 100-150 gr zucchero (con 100 gr non vengono dolcissime ma ovviamente dipende dal vostro gusto)
  • 50 gr burro
  • 12 gr lievito di birra secco
  • 2 uova
  • 120 ml latte tiepido
  • 125 gr ricotta
  • 100 gr gocce di cioccolato
  • 1 pizzico di sale

Preparazione:

Mettete in una planetaria, o in una ciotola e impastate a mano, le farine, lo zucchero e il lievito e mescolate. Aggiungete quindi le uova, la ricotta e il latte e amalgamate bene. Per ultimo aggiungete il burro morbido a pezzetti e un pizzico di sale.

Lavorate l’impasto per circa dieci minuti e aggiungete infine le gocce di cioccolato.

Mettete in una ciotola imburrata l’impasto e mettete la ciotola coperta con un canovaccio in forno con la luce accesa per far lievitare l’impasto circa 2-3 ore.

A questo punto riprendete l’impasto e stendetelo delicatamente dello spessore di circa 1 cm con un mattarello su un piano di lavoro infarinato o su un pezzo di carta da forno.

Con dei coppa-pasta o con quello che avete a disposizione, ritagliate le ciambelle e formare il buco interno, come in foto:

LRM_EXPORT_20170911_211159

Trasferite le ciambelle in una placca da forno ricoperta con un foglio di carta da forno e lasciatele lievitare per circa un’altra ora.

Cuocetele quindi a 180° per 20-25 minuti.

Ovviamente appena sfornate sono meravigliose ma basterà poi riscaldarle per qualche secondo al microonde!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...