Hamburger saporiti con cipolla caramellata

Eccomi di nuovo al mio blog, dopo ben due giorni di assenza! Ogni tanto però mi concedo anche io qualche giorno di pausa in qualche posto semplice e tranquillo, non lontano dalla cucina ovviamente perché approfitto comunque per assaggiare piatti nuovi!

Oggi vi propongo la conclusione di un paio di ricette pubblicate in settimana: gli hamburger saporiti con le cipolle caramellate!

Mamma mia quanto sono buoni questi panini, da leccarsi le dita. Quando nel weekend abbiamo voglia di qualcosa di veramente ‘godurioso’ questi hamburger rientrano decisamente tra le papabili scelte. Sono degli hamburger saporiti accostati semplicemente a delle cipolle caramellate e del formaggio, squisiti già così ma ovviamente potete aggiungerci tutto quello che volete, del bacon croccante, l’uovo, un’insalatina fresca. Io li ho serviti con delle patate al forno e la salsa tartara fatta in casa di cui potete trovare la ricetta qui → La salsa tartara…e ovviamente anche i sofficissimi panini sono fatti in casa! Trovate la ricetta qui → Panini morbidi per hamburger (ma non solo)  e anche di seguito.

Non uscirete più a mangiarli fuori casa! Qua sono sempre un successone!

Ingredienti per 4 maxi hamburger:

Per la farcitura:

  • 900 gr di macinato misto
  • 6 cucchiaini abbondanti di ketchup
  • 6 cucchiaini di salsa Worcestershire
  • sale e pepe
  • due cipolle
  • quattro cucchiai di zucchero caramellato
  • olio evo
  • 12 fette di formaggio

Per i panini:

  • 450 gr farina 00
  • 200 ml acqua
  • 30 ml latte
  • 1 uovo
  • 40 gr burro
  • 20 gr zucchero
  • 10 gr sale
  • 10 gr lievito di birra secco
  • latte qb e semi di sesamo (io ho usato quelli di lino che avevo in casa) per decorare

Preparazione:

Cominciate dalla preparazione dei panini che avranno bisogno di qualche ora di lievitazione. Se invece preferite potete comprarli già pronti e farcirli con i super hamburger 🙂

Scaldate l’acqua nel microonde finché diventa tiepida e scioglieteci il lievito e lo zucchero. Mettete in una planetaria la farina (se non avete la planetaria nessun problema, mettete il tutto in una ciotola e impastate a mano) insieme a quest’acqua. Avviate la planetaria oppure cominciate a mescolare e aggiungete l’uovo e il latte. Quando si saranno incorporati aggiungete il burro ammorbidito a pezzetti e continuate ad impastare. Aggiungete il sale e lasciate andare la planetaria per circa 10 minuti o impastate per bene a mano.

Mettete l’impasto liscio e omogeneo in una ciotola, copritela con un panno e mettete a lievitare per 2/3 ore nel forno spento con la luca accesa. Una volta trascorso questo tempo dividete l’impasto in quattro parti e formate delicatamente delle palline rivoltando verso il basso i bordi dell’impasto. Mettetele in una placca da forno rivestita di carta da forno e lasciate lievitare di nuovo in forno per almeno un’altra ora. Trascorso il tempo di lievitazione, bagnate la superficie dei panini con un goccio di latte e cospargeteci sopra i semi.

Togliete quindi dal forno e scaldatelo a 170°. Quando questo sarà caldo cuoceteli per circa 20 minuti o in base alle dimensioni che avrete dato ai vostri panini e finché saranno belli dorati.

Tra una lievitazione e l’altra potete occuparvi della preparazione degli hamburger e delle cipolle caramellate.

Cominciate facendo scaldare un filo di olio in una padella. Tagliate a metà le cipolle e poi a fettine sottili. Mettetele in padella e fatele rosolare per 5 minuti a fuoco vivace finché si doreranno. Abbassate il fuoco e aggiungete un goccio di acqua e fatele cuocere finché si appassiranno del tutto, ci vorrà circa un quarto d’ora. A questo punto salatele e aggiungete lo zucchero. Mescolate bene e fate cuocere ancora per 5 minuti, quindi spegnete e tenete da parte.

Prendete quindi la carne e mettetela in una ciotola. Aggiungete il kechup e la salsa Worchestershire, salate e pepate e mescolate molto bene il tutto. Dopodiché formate 4 hamburger di diametro circa pari ai vostri panini e spessi un centimetro, come nella foto di seguito:

IMG_20170624_172352

Scaldate un filo di olio in una padella e cuocete gli hamburger a fuoco vivace finché saranno ben rosolati. Dopodiché abbassate il fuoco e portate al punto di cottura che più desiderate. Quando saranno pronti toglieteli dal fuoco e incartateli singolarmente in un pezzo di alluminio. In questo modo rilasceranno i succhi che altrimenti rovinerebbero il vostro pane bagnandolo. Nel frattempo tagliate a metà i vostri panini e scaldateli nella stessa padella. Quando scalderete la parte inferiore dei panini mettetela nella padella rivolta verso l’alto e adagiateci sopra il formaggio. Chiudete quindi con il coperchio perché si sciolga un po’.

Togliete dal fuoco e aggiungete le cipolle caramellate e l’hamburger.

STU-PEN-DI!!! Dal gusto saporito e avvolgente!

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...